logo
    Cronaca
    23 Gennaio 2023
    Condannato a 10 anni il nigeriano Nelson, uccise un connazionale con una coltellata

    VITERBO – E’ stato condannato a 10 anni di carcere il 33enne Christopher Nelson, nigeriano finito a processo con l’accusa di avere ucciso a Viterbo con una coltellata all’addome il connazionale 28enne Enogieru Orobosa nella notte di Natale del 2021.

    Lo ha stabilito il gup del tribunale di Viterbo, al termine del giudizio con rito abbreviato. La procura aveva chiesto 14 anni di carcere.

    Oborosa mori’ all’ospedale Belcolle di Viterbo, dove era stato trasportato per essere sottoposto a un intervento chirurgico. Secondo quanto accertato dalla procura, l’omicidio avvenne a conclusione di un litigio per futili motivi tra i due africani.

    Ultime News