logo
    ultimora
    10 Febbraio 2024
    Sanremo, la finale: Geolier primo nella classifica provvisoria, pioggia di fischi in platea

    (Adnkronos) – Al via la quinta e ultima serata per Sanremo 2024 con Fiorello finalmente sul palco dell’Ariston nelle vesti di co conduttore al fianco di Amadeus, uomo dei record negli ascolti con lo share più alto di sempre. Il gran finale, che si apre con la Banda dell’Esercito e l’Inno di Mameli, vede protagonisti sul palco tutti i 30 cantanti in gara. E sono subito cori per Amadeus dalla platea.

    Ospiti attesi sono Roberto Bolle, Luca Argentero e Gigliola Cinquetti, che torna a Sanremo per celebrare i 60 anni di ‘Non ho l’età’. Per il collegamento con Piazza Colombo ci sarà Tananai, mentre sulla Costa Smeralda tornerà Tedua. La kermesse si apre con la Banda dell’Esercito e l’Inno di Mameli, quindi al via l’esibizione dei 30 Big. Aprono la serata Renga e Nek, chiude Rose Villain.

    Geolier primo nella classifica provvisoria di Sanremo. E arriva la pioggia di fischi dalla platea dell’Ariston che non gradisce. E Amadeus, dopo la reazione del pubblico, invita al rispetto dei cantanti. Questa la Top Five: Geolier, Angelina Mango, Annalisa, Ghali e Irama.

    Loredana Bertè ha vinto intanto il Premio della Critica Mia Martini del Festival. La cantante, in gara con il brano ‘Pazza’, ha ottenuto 54 voti. Dietro di lei, Fiorella Mannoia con ‘Mariposa’ ha ottenuto 16 voti e Diodato con ‘Ti Muovi’ ha ottenuto 15 voti.

    L’onore di aprire l’ultima serata del festival spetta oggi a Renga e Nek. Seguono: Big Mama, Gazzelle, Dargen D’amico, Il Volo, Loredana Bertè, Negramaro, Mahmood, Santi Francesi, Diodato, Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso, Alfa, Irama, Ghali. E la gara continua: Annalisa, Angelina Mango, Geolier, Emma, Il Tre, Ricchi e Poveri, The Kolors, Maninni, La Sad, Mr Rain, Fred de Palma, Sangiovanni, Clara, Bunker 44. Chiude Rose Villain.

    Foibe – Colosseo illuminato con tricolore
    Politica, Società
    ROMA – In occasione del Giorno del Ricordo, in memoria delle vittime delle foibe e dell’esodo degli italiani di Istria, Fiume e Dalmazia, ...
    10 Febbraio 2024