logo
    ultimora
    8 Giugno 2024
    Terremoto ai Campi Flegrei, nuove scosse nella notte

    (Adnkronos) – Nuove scosse di terremoto nella notte ai Campi Flegrei. Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv Napoli) le scosse, cinque in totale, sono avvenute tra le 3.52 e le 4.17 di oggi, con una magnitudo compresa tra 2.3 e 3.7.

    Le scosse sono state registrate, rispettivamente, alle 3.52 con magnitudo 3.5, subito dopo un’altra di magnitudo 3. Alle 4.10 è stata registrata una scossa di magnitudo 2.7 e alle ore 4.17 di magnitudo 2.3.

    “E’ in corso un nuovo sciame sismico, comprendo che non sia facile, dopo alcuni giorni di tregua, registriamo nuove scosse. Ma sono qui per ogni vostra esigenza o per eventuali segnalazioni. Al momento non registriamo danni”, scrive intanto sui social il sindaco di Pozzuoli, Gigi Manzoni.

    Tanta paura e nessun danno, quindi, segnalato a Pozzuoli, una delle città che fanno parte della zona rossa nell’area dei Campi Flegrei. “C’è il fisiologico spavento per la situazione che stiamo vivendo, la gente è anche scesa per strada perché ha avvertito la scossa, ma non ci sono segnalati danni al momento”, ha poi spiegato all’Adnkronos. Al momento non risultano, ha spiegato il sindaco, segnalazioni dal territorio, ma i controlli sono in corso.

    “Da stamattina Protezione civile, polizia municipale e componenti degli uffici tecnici del comune sono in strada, risultano al momento solo telefonate dei cittadini per sapere cosa stia accadendo, c’è preoccupazione ma non risulta nessuna richiesta di intervento in abitazioni private o fabbricati pubblici”, ha detto all’Adnkronos il sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione, in merito alle varie scosse. Il sindaco ha anche annunciato una riunione in Prefettura per il punto della situazione.