logo
    Cronaca
    10 Giugno 2024
    Camerata Nuova, 73enne precipita dal tetto di casa e muore sul colpo

    CAMERATA NUOVA (RM) – Un uomo di 73 anni nelle scorse ore è morto a Camerata Nuova precipitando dal tetto della propria abitazione. L’anziano stava effettuando dei lavori di riparazione, quando improvvisamente – per cause che devono essere ancora accertate – ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra facendo un volo di circa 15 metri che gli è stato fatale. All’arrivo dei soccorsi l’uomo era già deceduto. Toccherà adesso ai Carabinieri di Subiaco, intervenuti sul  luogo della tragedia a stretto giro, cercare di stabilire quali siano state la cause della perdita di equilibrio e quindi della caduta dell’uomo.