logo
    Cronaca
    26 Novembre 2022
    Prima lo picchiano davanti al bar e poi lo investono con l’auto: 36enne lotta tra la vita e la morte

    PIETRASANTA (LU) – Violenza nelle strade della movida versiliana. Un giovane di 36 anni questa notte prima è stato picchiato e poi investito con un’auto: ora il ragazzo, italiano, è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Versilia. L’inquietante episodio è avvenuto intorno alle 1.30, a Pietrasanta (Lucca) nei pressi di un bar, dove è scoppiata una lite tra italiani. Il 36enne italiano è finito al pronto soccorso in codice rosso dopo essere stato picchiato da più persone ed è stato anche investito da un’auto. Il conducente della vettura, un 27enne italiano, è poi fuggito ma è stato individuato dagli investigatori del commissariato di Forte dei Marmi che lo hanno denunciato a piede libero per lesioni gravi. Sono in corso le indagini da parte della polizia per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

    Ultime News