logo
    Cronaca
    23 Gennaio 2023
    Cerveteri, addio all’ambulante “Pacifico”

    CERVETERI – Se ne è andato nei giorni scorsi in punta di piedi, Bashir detto “Pacifico”, il marocchino che viveva nel territorio etrusco da oltre trent’anni. A Cerveteri lo conoscevano tutti: stazionava quasi sempre al semaforo della statale Aurelia, nei pressi della Cantina Sociale di Cerveteri. «L’ambulante più discreto ed educato che abbia mai visto», scrivono sui social alcuni cittadini, appresa la notizia della sua scomparsa. «Nel tuo piccolo eri una piccola istituzione di Cerveteri. Al semaforo dell’Eurospin, vendevi fazzoletti e accendini e avevi sempre un sorriso. Sempre gentile e cordiale. Quando potevo, ti lasciavo qualche soldo per mangiare. Mi dispiace con tutto il mio cuore. Riposa in pace», scrivono ancora sui social. Appresa la notizia della sua scomparsa, a quanto pare i familiari di Pacifico, sarebbero arrivati in città per ricondurre l’uomo a casa per il suo ultimo viaggio. E alcuni cittadini starebbero pensando di organizzare qualcosa per poter ricordare l’uomo. Magari con una foto proprio lì dove prima era solito stazionare lui per vendere la sua merce.

    Ultime News