logo
    Cronaca
    20 Giugno 2024
    Gianfranco Fini ed Elisabetta Tulliani si separano: tutta colpa della casa di Montecarlo

    ROMA – Sarebbe tutta colpa della casa di Montecarlo la fine della storia d’amore tra Gianfranco Fini ed Elisabetta Tulliani.

    A rivelare l’indiscrezione è Dagospia, secondo cui “Negli ultimi mesi, agli inviti degli amici più cari, a partire dalle cene in casa dell’avvocato Giuseppe Consolo, Gianfranco Fini si è presentato immancabilmente solo, il volto sempre più solcato da rughe e dal dolore di aver gettato via una grande carriera politica per amore di Elisabetta Tulliani. Un matrimonio che più duramente di così non poteva pagare, tra processi e condanne” si legge sul sito che riprende quanto riferito già lo scorso marzo dal Messaggero.

    Gianfranco Fini ha sposato Elisabetta Tulliani in seconde nozze e dal loro matrimonio sono nate due figlie Carolina nel 2007 e Martina nel 2009.

    Lo scandalo della casa di Montecarlo scoppia nel 2010, quando l’appartamento di 45 metri in  boulevard Princesse Charlotte, a Montecarlo, donato dalla contessa Anna Maria Colleoni ad Alleanza Nazionale, venne acquistato nel 2008 dal fratello della compagna di Fini, Giancarlo Tulliani, attraverso società offshore riconducibili a Francesco Corallo, debitore allo Stato di circa 85 milioni di euro di tasse.

    Secondo la Procura di Roma, l’operazione, agevolata dallo stesso Fini servì proprio a ripulire, almeno in parte, questa somma.

    Ad aprile Fini è stato condannato a 2 anni e 8 mesi con l’accusa di riciclaggio. Cinque anni invece alla compagna Elisabetta Tulliani, 6 per il fratello Giancarlo Tulliani e 5 anni per il padre Sergio Tulliani.